Eventi

"Terra Madre", alla scoperta dell'Africa

Venerdì 4 settembre, alle 21.30, nel Parco dell’Accoglienza presso il Santuario della Pace, in via della Pace 301 ad Albisola Superiore,  si terrà  lo spettacolo teatrale Terra Madre, a cura del Circolo Culturale Madness, dedicato alla terra d’Africa e ai suoi popoli, al fascino della sua natura e della sua cultura e alle contraddizioni, ai problemi mai risolti e ai drammi che la lacerano da sempre. Un viaggio immaginario fra le carovane dei mercanti e dei migranti che attraversano il Sahara fino alle coste del Mediterraneo, fra le bellezze della savana e la crudeltà della guerra combattuta dai bambini-soldato, tra lo sfruttamento, la fame e la povertà. Sulla scena un cercarsi, un rincorrersi, un incontrarsi, un lasciarsi di nuovo in una fluida coreografia che è inframmezzata da un dialogo forte e ironico, mai banale, e l’apparire e il muoversi di costruzioni scenografiche di barche, alberi, animali e maschere. Il viaggio si chiude con un messaggio di speranza: un volo là, dove finisce l’arcobaleno.

La regia e la drammaturgia dello spettacolo sono di Daniela Balestra; aiuto regia: Laura Masio e Federico Ferrando; scenografia: Alessio Tessitore e Maria Rosa Varaldo; ricerca sonora: Claudio Baseotto e Daniela Balestra; costumi: Claudia Sorasio.

Il Parco è raggiungibile in auto e dotato di ampio parcheggio. Sarà possibile assistere allo spettacolo seduti a terra, per cui è consigliabile portare con sé coperte o asciugamani da stendere sul prato.  Nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale e dell’ultima ordinanza del Ministero della salute del 16 agosto, si ricorda che dalle 18.00 alle 6.00 anche all’aperto è obbligatorio indossare la mascherina, in caso di assembramenti di persone.